Inail, morti bianche al minimo storico: -6,3%

By 20 Luglio 2010 Economia, Lavoro

Continua a calare il numero degli incidenti mortali sul lavoro, che tocca il minimo storico. Nel 2009 sono stati 1.050 i decessi, in flessione del 6,3% sul 2008 (quando erano stati 1.120), il numero più basso mai registrato dall’inizio delle relative rilevazioni statistiche nel 1951. Nel complesso diminuiscono gli infortuni in generale, scesi a 790.000 (oltre 85 mila in meno dagli 875.144 del 2008) con un calo annuo del 9,7%, che segna la flessione più alta dal 1993. Sono i dati del bilancio annuale presentato dall’Inail. 

Tutti i dettagli su www.ilGiornale.it

No Comments

  • Juri ha detto:

    non so quanto sia una buona notizia…secondo me il numero delle morti sul lavoro è in calo perché è in calo il numero di lavoratori

    vorrei vedere il dato delle morti sul lavoro normalizzato al numero di lavoratori…

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.