Trasparenza carte Sim: denuncia all’Antitrust

By 3 Febbraio 2011 Consumi, Economia

In Italia ci sono più carte Sim che abitanti: oltre 150 ogni 100 abitanti. Gli italiani, in questo, battono addirittura gli americani (negli Stati Uniti hanno un cellulare a testa) e gli inglesi (130 ogni 100 abitanti). Purtroppo, però, a fronte di una grande vendita di Sim telefoniche, in Italia, non c’è un’altrettanta informazione sulle condizioni di acquisto.

Lo denuncia Altroconsumo che ha condotto un’inchiesta sulla trasparenza e correttezza nell’offerta, vendita e attivazione di carte Sim, visitando, in 9 città italiane, i negozi esclusivi degli operatori standard (come centri Tim , Vodafone One) acquistando carte telefoniche Tim, Vodafone, Wind e Tre. Nell’indagine sono stati coinvolti anche 7 operatori virtuali (non proprietari di rete): Noverca, Coop Voce, A-Mobile, Uno mobile, Poste mobile, Mtv mobile ed Erg mobile, e i relativi punti vendita.

Pagine: 1 2

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.