Smartphone: in arrivo modelli low cost

Gli smartphone sono ormai largamente diffusi, l’offerta delle compagnie telefoniche è così ampia che permette di accogliere le richieste di tutte le tasche. Molto spesso infatti è possibile avere un dispositivo di ultima generazione confrontando le migliori offerte delle compagnie di telefonia abbinate ai cellulari, modalità che consente di entrare in possesso di uno smartphone anche a chi non dispone di grosse disponibilità economiche.
Attualmente, infatti, il mercato della telefonia presenta un’offerta molto vasta ed attenta ai bisogni di tutti i consumatori: sono sempre più numerose le offerte per cellulari ed i dispositivi che ogni giorno vengono messi in vendita. Proprio per via della frequenza con la quale gli italiani sostituiscono il cellulare la COOPI ha avviato un’iniziativa per recuperare e riutilizzare i vecchi telefonini. I vecchi cellulari quando possibile vengono riparati, altrimenti sono smaltiti in maniera adeguata ed ecologica.

 

In compenso le case produttrici, al fine di rinnovare continuamente il loro successo sul mercato, non restano a guardare e si stanno preparando a proporre una serie di nuovi smartphone low cost. La casa finlandese Nokia, ad esempio – tra i leader di mercato – non poteva di certo restare a guardare. Il prossimo autunno è previsto il lancio di 3 nuovi modelli di smartphone del brand Asha: Asha 305, Asha 306 e Asha 311.

A caratterizzare le nuove creazioni di casa Nokia saranno in particolare la tecnologia full touch ed un prezzo altamente competitivo, che potrebbe variare dai 62 euro ai 92 euro. I presupposti, insomma, perché Nokia ritrovi il suo “momento di gloria” in questo periodo fatto di alta competizione per quanto riguarda gli smartphone, non mancano di certo.

Puntare su una fascia di mercato più bassa rispetto a quella cui aveva puntato nel passato è una delle strategie messe in atto da Nokia.

Come hanno, infatti, annunciato i suoi stessi vertici, la casa finlandese vuole puntare sui cosiddetti “smartphone lite”,  cellulari a metà strada fra i “feature phones” e gli smartphone veri e propri.

Nokia ha pensato a quella fascia di consumatori che non riescono ad avere ancora dimestichezza con gli smartphone, ma che potrebbero trovare nei nuovi modelli del brand Asha modalità di utilizzo molto semplici, il tutto ad un prezzo molto più basso rispetto agli smartphone “top di gamma”.

I nuovi modelli, oltre alla presenza dell’interfaccia full-touch, che li rende molto simili agli smartphone Android, hanno anche la possibilità di inserire la doppia Sim Card, per poter sfruttare contemporaneamente le migliori tariffe cellulari di operatori diversi.

Insomma, avere uno smartphone nel prossimo futuro sarà sempre più facile grazie ai nuovi dispositivi low cost proposti dalle varie case tecnologiche. Inoltre le compagnie telefoniche sono sempre più attive nell’offerta di tariffe con cellulare incluso nel prezzo.

Il mondo della telefonia mobile, con cellulari e smartphone, nel grande universo della tecnologia, è uno dei più attivi e dinamici e presenta novità con grandissima costanza e continuità. I clienti sanno apprezzare e, nonostante la crisi, acquistano sempre più device per il lavoro o l’uso personale.

Acquistare uno smartphone, però, non è come acquistare un normale telefono ed è utile informarsi su quali servizi e funzioni offre il dispositivo. In rapporto a questa analisi, infatti, andremo a stipulare un piano tariffario che ci dia la possibilità di sfruttare il cellulare al massimo delle sue possibilità e in base alle nostre esigenze.

L’importante, però, se vogliamo risparmiare, è fare un’attenta valutazione dei nostri consumi e chiedersi di quali servizi si abbia veramente bisogno, così da non acquistare prodotti superflui. Prima di firmare qualsiasi contratto, dunque, leggiamo bene tutte le condizioni contrattuali.

 

UNISCITI A NOIScopri finalmente come informarti senza allarmismo, titoli strillati e fake news!

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.