Contratti a termine: in arrivo riduzione dello stacco tra un rinnovo e l'altro

By 17 Ottobre 2012 Economia, Lavoro

“Stiamo pensando a ridurre il più possibile gli intervalli di attesa imposti fra un rinnovo e l’altro”: lo ha dichiarato ieri il Ministro del Lavoro, Elsa Fornero, a proposito dei contratti a termine che si avviano alla scadenza, rapporti in essere prima della Riforma. Il Ministro ha annunciato, inoltre, un intervento di “correzione di corsa” della Riforma, un decreto interministeriale, un ridisegno delle regole in entrata e in uscita, e l’avvio di nuovi ammortizzatori sociali.

In particolare, “sui contratti a termine”, ha spiegato il Ministro, “posso annunciare che stiamo pensando ad una misura di adattamento sugli intervalli di attesa imposti tra un rinnovo e l’altro con l’obiettivo di ridurli il più possibile.

“Stiamo già lavorando ad un Decreto interministeriale da scrivere sulla base delle proposte finali, che stiamo aspettando dalle parti sociali. L’ipotesi è quella di ridurre ad un mese, al massimo, il termine di sospensione fra un rinnovo e l’altro”. 

“Gli uffici” , ha concluso il Ministro del lavoro, “sono al lavoro per mettere a punto un allentamento responsabile della norma attuale”.

Fonte: AGI

Leave a Reply