In questo momento di crisi, l'export del Made in Italy agroalimentare rappresenta una fonte importante di redditività per tutto il nostro settore alimentare. Nel 2012, infatti, l'export agroalimentare ha toccato i 24,8 miliardi di euro, con un aumento dell'8% sul 2011 e un'incidenza sul fatturato totale dell'industria alimentare del 19%. E' la percentuale più alta di sempre, secondo i dati resi noti da Federalimentare.

Gli Usa hanno registrato un buon +9,7%, mentre le crescite più significative si sono registrate nei mercati emergenti: tra questi, spiccano Emirati Arabi Uniti (+41 . . .

Questo contenuto è riservato agli iscritti!
Vuoi stare subito meglio leggendo buone notizie?

Gratis

0.00

Accesso gratuito

  • Accesso ai contenuti standard di BuoneNotizie.it
  • eBook integrale “Giornalismo Costruttivo
  • eBook “Quello che i media non ti hanno mai raccontato
  • Newsletter settimanale con le migliori buone notizie
  • SCONTO per i prossimi eventi LIVE

Registrati gratis ora!

AbbonamentoSe vuoi fare la differenza

5.00

al mese

  • Accesso a tutti i contenuti di BuoneNotizie.it
  • eBook integrale “Giornalismo Costruttivo
  • eBook “Quello che i media non ti hanno mai raccontato
  • Newsletter settimanale con le migliori buone notizie
  • SCONTO per i prossimi eventi LIVE

Abbonati subito a 5€ al mese