Milano, dal 17 aprile va in scena il "Salone del Risparmio"

Un’intera settimana dedicata al risparmio e agli investimenti:  dal 17 al 19 aprile nel centro di Milano con l’edizione 2013 del Salone del Risparmio. Il capoluogo lombardo, come ci illustra Jean-LucGatti, responsabile dell’evento, sarà il centro nevralgico di iniziative e dibattiti per capire da vicino come gestire i propri risparmi in modo consapevole.

Si comincia lunedì 15 e martedì 16 aprile quando nel centro della città uno studio televisivo mobile collocato eccezionalmente in un truck, ospiterà talk show e approfondimenti su temi come investimento, risparmio e previdenza, fondi, ETF, BTP e obbligazioni. Investitori privati, risparmiatori e tutti i cittadini potranno assistere ai dibattiti e raccogliere informazioni e consigli utili su come poter gestire i propri risparmi. Il 17 aprile si cambia set con l’apertura ufficiale del Salone del Risparmio, l’unico evento italiano dedicato al risparmio gestito in programma all’Università Bocconi.

Attiva la tua membership e ricevi buone notizie ogni settimana!Non perderti questa Offerta Limitata (solo per i primi 100)
  • Newsletter settimanale
  • Sconti sui prossimi eventi live
  • eBook gratuiti

Un’attenzione particolare sarà dedicata all’educazione finanziaria con gli oltre 1500 studenti che arriveranno da tutta Italia. A loro è stato dedicato il concorso fotografico ‘Scatta il Risparmio’ e la conferenza dal titolo “Come diventare imprenditori di se stessi e fare buone scelte finanziarie” dove saranno chiamati a ‘interrogare’ alcuni gestori seduti in veri e propri banchi di scuola sui temi dell’economia e della finanza.

Tutti i visitatori avranno poi la possibilità di partecipare a un percorso didattico realizzato grazie al contributo del Museo del Risparmio di Torino che, in occasione dell’evento, si trasferirà in parte a Milano. L’iscrizione al Salone del Risparmio è gratuita, per ulteriori informazioni: www.salonedelrisparmio.com

 

Fonte: Rai Edu

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ISCRIVITI SUBITO ALLA NEWSLETTER e RICEVI L'ESTRATTO GRATUITO del primo libro mai scritto in Italia sul Giornalismo Costruttivo!