Risparmio energetico e cellulari, tutti i consumi in un'app

Con l’app Elettrodomestici è possibile conoscere i consumi dei principali apparecchi elettrici in commercio e stare attenti al risparmio energetico.

I dispositivi per la telefonia mobile, ormai, sono largamente diffusi e vengono utilizzati per le attività più disparate: non solo chiamate ed sms ma, grazie agli smartphone è possibile effettuare ricerche, utilizzare applicazioni e scattare foto e video. Per usare tali device senza spendere una fortuna la soluzione migliore è confrontare le migliori offerte con cellulare incluso ed individuare quella più in linea con i nostri bisogni.

Una delle ultime applicazioni studiate per gli smartphone riguarda il risparmio energetico. L’Unione nazionale consumatori in collaborazione con l’Imq (Istituto Italiano del Marchio di Qualità) ha, infatti, realizzato un’applicazione mobile, che aiuta nella scelta degli elettrodomestici più efficienti dal punto di vista energetico. L’app, che si chiama molto semplicemente “Elettrodomestici”, è disponibile sia per i migliori cellulari che per tablet (sistema operativo iOs e Android).

 

Il download è gratuito, ma i costi per la connessione al proprio market place variano ovviamente in base all’operatore. Una volta scaricata sul proprio dispositivo mobile l’applicazione permette di consultare ben 20 schede di apparecchi elettronici appartenenti a classe energetica A. Ciascuna scheda riporta indicazioni su potenza, semplicità di utilizzo e peso dell’elettrodomestico in questione. Le descrizioni sono arricchite anche da alcuni utili consigli per utilizzare il prodotto acquistato in modo sicuro ed eco-sostenibile. In questo modo, si eviteranno gli inutili sprechi, con un risparmio visibile anche sulla bolletta dell’energia elettrica.

 

Oltre a calcolare il consumo medio annuo di kWh, l’applicazione spiega anche come conservare meglio l’apparecchio ed evitare incidenti domestici dovuti a un incauto utilizzo. “Spesso la sicurezza viene data per scontata e le regole base per un corretto utilizzo degli elettrodomestici non vengono rispettate. – ha illustrato il responsabile marketing Imq, Piercarlo Pirovano – Questa applicazione contiene regole pratiche da noi elaborate in 60 anni di verifica della sicurezza dei prodotti elettrici”.

 

“L’applicazione, – ha aggiunto il segretario generale dell’Unione nazionale consumatori, Massimiliano Dona – scaricabile da App store per i dispositivi Apple e da Play store per Android è pensata per chi ha intenzione di cambiare elettrodomestico, per chi arreda una nuova casa o anche solo per scoprire i prodotti presenti sul mercato e le garanzie che offrono”.

 

Francesco Tempesta

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.