In una società  in cui la "gioventù" viene sempre più spesso associata alle condizioni di disoccupazione e precariato, porta una ventata di ottimismo e leggerezza la notizia che quest'estate per un elevato numero di "giovani, di belle speranze ma poca esperienza" saranno disponibili oltre 20.000 offerte di lavori "estivi", almeno secondo le stime di Assolavoro, l'Associazione nazionale delle agenzie per il lavoro (che rappresenta oltre l'85% degli operatori del settore).
Unica competenza richiesta, nella maggior parte dei casi, è la conoscenza di una lingua straniera, elemento sempre più indispensabile e imprescindibile . . .

Questo contenuto è riservato agli iscritti!
Vuoi stare subito meglio leggendo buone notizie?

Gratis

0.00

Accesso gratuito

  • Accesso ai contenuti standard di BuoneNotizie.it
  • eBook integrale “Giornalismo Costruttivo
  • eBook “Quello che i media non ti hanno mai raccontato
  • Newsletter settimanale con le migliori buone notizie
  • SCONTO per i prossimi eventi LIVE

Registrati gratis ora!

AbbonamentoSe vuoi fare la differenza

4.97

al mese

  • Accesso a tutti i contenuti di BuoneNotizie.it
  • eBook integrale “Giornalismo Costruttivo
  • eBook “Quello che i media non ti hanno mai raccontato
  • Newsletter settimanale con le migliori buone notizie
  • SCONTO per i prossimi eventi LIVE

Abbonati subito