Ecco perché Bitcoin aiuterà i taxi a rispondere alla provocazione di Uber

By 22 Giugno 2015 Giugno 24th, 2015 Economia

Bitcoin ma anche un dipartimento di ricerca e sviluppo: così i taxi guardano all’innovazione e rispondo a Uber, che deve fare i conti con una pesante sentenza in California.Lorenzo Giustozzi fa parte del team che ha sviluppato BitTaxi e ha spiegato a SmartMoney di aver scelto di lavorare sui pagamenti in Bitcoin perché “è la prima cosa a cui pensi quando rifletti sui nuovi mezzi di pagamento e perché in queste situazioni si guarda in avanti”.

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.