Buone notizie per le piccole e medie imprese alla ricerca di fondi. Alle banche tradizionali si affiancano i colossi del digitale che stanno incominciando a utilizzare l’enorme mole di dati in loro possesso. È il caso di Alibaba: con MyBank si prepara ad offrire prestiti basandosi sulla propria potenza di calcolo e sui big data. Analizzando cioè quei dati delle transazioni che avvengono sulla piattaforma attraverso il sistema di pagamento Alipay, proprietario proprio del colosso cinese. MyBank altro non è che una banca digitale, da qualche tempo lanciata da Jack Ma. Adesso, come ogni banca, si prepara ad erogare servizi di credito anche alle imprese.

BuoneNotizie.it

BuoneNotizie.it

Dal 2001, BuoneNotizie.it raccoglie e pubblica notizie positive e costruttive per farvi riscoprire il piacere di informarvi. Scopri cos'è il giornalismo costruttivo

Vuoi diventare giornalista?

Sei un aspirante pubblicista, ma non hai ancora trovato editori disposti a pagare i tuoi articoli?

Scopri di più

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.