Al via il IV Premio Socialis per le tesi di laurea su CSR

By 12 Giugno 2008 Lavoro

Fino al 15 giugno c’� ancora tempo per partecipare alla IV edizione del Premio Socialis, l’unico riconoscimento italiano riservato alle migliori tesi di laurea sulla Responsabilit� Sociale, sulla Governance e sulle iniziative per lo sviluppo sostenibile, che mette in palio stage in azienda per i vincitori. Nato con lo scopo di contribuire a individuare e sperimentare figure professionali con competenze specifiche sull’argomento e pronte per il lavoro nell’ambito di questo settore in evoluzione anche in Italia, il Premio Socialis, riservato a laureati e laureandi di tutte le Universit� italiane, � promosso da Errepi Comunicazione con il patrocinio del Ministero del Welfare, del Ministero per i Beni e le Attivit� Culturali, del Comune di Roma, della Provincia di Roma, di Unioncamere e della CRUI – Conferenza dei Rettori delle Universit� Italiane e il sostegno di 12 imprese di portata internazionale, particolarmente sensibili al tema della responsabilit� sociale: Accenture, BNL, Bracco, Canon, Fondazione Chiesi, Henkel, Novartis, Serono, Unilever, Vodafone.
I lavori non dovranno essere antecedenti al 1� gennaio 2003 e dovranno essere inviati entro il 15 giugno 2008 alla segreteria organizzativa del premio, presso Errepi Comunicazione, Corso Vittorio Emanuele II, 284, 00186 Roma. Il bando di partecipazione � disponibile sul sito www.clubsocialis.it.
La giuria selezionatrice del Premio Socialis � composta da alcuni tra i principali osservatori del fenomeno della CSR: Nadio Delai (Presidente Ermeneia – Studi & Strategie di Sistema), Gianfranco Imperatori (Segretario Generale di Civita), Stefano Rolando (Docente di Teorie e Tecniche della comunicazione pubblica allo IULM) e Roberto Orsi (Presidente e Amministratore Delegato di Errepi Comunicazione).

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.