Infortuni sul lavoro, un badge per gli operai dei cantieri

By 5 Settembre 2008 Lavoro

Scende in campo la tecnologia contro gli infortuni e il lavoro nero nei cantieri. La Provincia di Milano ha sottoscritto un accordo con organizzazioni sindacali e Assimpredil per tutta una serie di misure da adottare nei cantieri pubblici. Tra questi un badge elettronico che ciascun lavoratore dovrà indossare per poter entrare nei cantieri: un dispositivo grazie al quale sarà possibile non solo verificare la regolarità del lavoratore ma anche il suo rispetto di tutte le norme di sicurezza.

“E’ un passo molto importante contro il dramma degli incidenti sul lavoro – ha detto il presidente della Provincia, Filippo Penati – e mi auguro che anche la società che dovrà gestire tutte le opere relative all’Expo 2015 lo sottoscriva”. Alla firma dell’accordo era presente anche il prefetto di Milano, Gian Valerio Lombardi, che si è impegnato a richiamare l’attenzione sul protocollo sia di tutti i comuni della provincia che delle aziende private.

Il protocollo diventerà immediatamente esecutivo nel prossimo cantiere che la Provincia sta per aprire, quello del Palazzo dell’Innovazione in via Soderini. Sarà inoltre applicato tra qualche mese per la costruzione della sede della nuova provincia di Monza e Brianza.

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.