Maestre pagano mensa e scuolabus a bimbi di famiglie in difficoltà

Una decine di maestre, bidelli e dirigente scolastico di una scuola di Adro (Brescia) si sono autotassati per assicurare il servizio mensa e scuolabus a 15 bambini provenienti da famiglie morose, perché in difficoltà economiche  a causa della crisi. Con 30 euro al mese ciascuno, i 15 bambini di asilo ed elementari, hanno il servizio assicurato.

Fonte: Corriere della Sera

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.