Tutti pazzi per Minecraft. Dietro il gioco un fenomeno mondiale (che vale miliardi)

By 11 Luglio 2010 Luglio 13th, 2015 Innovazione

Premessa: parlare di Minecraft non è mai facile. Non lo è tra gli addetti ai lavori, figuriamoci fuori. Non perché sia un argomento difficoltoso o intrattabile, ma piuttosto perché trovo complesso trasmetterne la forza. C’è sempre il rischio di semplificare qualche aspetto, con l’inevitabile conseguenza di banalizzare un fenomeno che banale non è per niente. COS’E’ MINECRAFT Minecraft è un videogioco open world di tipo sandbox. Ma che significano questi due paroloni? Con “open world” si indicano i giochi nei quali il giocatore può muoversi liberamente in un mondo vasto e aperto, mentre “sandbox” indica la possibilità per l’utente di modificare l’ambiente di gioco, attraverso degli strumenti messi a disposizione dal gioco stesso. Videogiochi di questo tipo si differenziano per un’elevata interattività. Interattività che in Minecraft potremmo definire quasi totale. La grafica di gioco è caratterizzata da grossi cubi pixelati. La scelta di una grafica molto semplice e stilizzata ai più potrebbe sembrare limitante ma, in realtà, nel lungo termine si è dimostrata essere uno dei punti di forza di Minecraft. Non solo dal punto di vista tecnico, ma anche da quello stilistico. All’interno del gioco sono presenti cubi di diversi materiali (sabbia, oro, ghiaia, lava, roccia, ecc.) che il … Continua a leggere →

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.