Negli USA è tempo di primarie. Insieme ai candidati più noti, Hillary Clinton, Donald Trump e Jeb Bush, nelle scorse settimane è “sceso in campo” un candidato meno famoso per il grande pubblico, ma molto conosciuto da chi si occupa di diritti e libertà digitali. Il suo nome è Lawrence Lessig, docente di diritto all’Università di Harvard dove ha fondato il “Center for Internet and Society”, padre di Creative Commons…

Condividi su:
Avatar photo

BuoneNotizie.it

Dal 2001, BuoneNotizie.it raccoglie e pubblica notizie positive e costruttive per farti riscoprire il piacere di essere informati. Crea la tua dieta mediatica e scopri cos'è il giornalismo costruttivo.

Riscopri anche tu il piacere di informarti!

Il tuo supporto aiuta a proteggere la nostra indipendenza consentendoci di continuare a fare un giornalismo di qualità aperto a tutti.

Sostienici