Essere volontario per un giorno: non costa nulla e dà molto

By 1 Novembre 2012 Eventi, Magazine
Basta solo un giorno per scoprire un nuovo mondo, quello del volontariato, ovvero dedicare volontariamente parte del proprio tempo per attività socialmente utili. E’ questo l’obiettivo di  Volontari per un giorno, iniziativa promossa dal Comune di Milano insieme a  Ciessevi Milano,  Fondazione Sodalitas, Banca Popolare di Milano, Un Guru, e ideata da KPMG.
Un progetto “a rete” (nato nel 2011 all’interno delle iniziative dell’Anno Europeo del Volontariato) che intende promuovere, sostenere, diffondere la pratica del  volontariato, ovvero quell’agire gratuito e solidale che garantisce, nella sua pratica quotidiana, lo sviluppo di forme innovative di partecipazione e di coesione sociale.
E così anche quest’anno, da ottobre a dicembre 2012, “Volontari per un giorno” mette a disposizione migliaia di “posti da volontario” a Milano e provincia. Il progetto intende valorizzare il volontariato, rafforzare le organizzazioni del settore, aumentare la consapevolezza del valore del volontariato, anche quello di impresa, e della cittadinanza attiva.
L’iniziativa, unica nel suo genere, è stata promossa da numerosi attori sociali quali: enti pubblici, imprese, organismi di rappresentanza dei settori profit e non profit. Tutti insieme per coinvolgere il maggior numero di cittadini (anche i lavoratori delle aziende che aderiscono al progetto), le imprese pubbliche e private, le associazioni di volontariato.
Le attività proposte sono delle più diverse: dai laboratori dell’associazione Sorriso ONLUS (teatrali, artistici, musicali) all’allestimento di mercatini di Natale per la fondazione Ariel. Aderire alle iniziative proposte è semplice: basta collegarsi al sito www.volontariperungiorno.it e consultare la sezione attività.
L’impegno della Milano solidale continua: e non sarà solo per un giorno.

No Comments

  • alessio ha detto:

    http://www.volontariperungiorno.it/vpug/activitylist.php
    questo il link corretto per vedere le attività 2012

    • Buongiorno Alessio, grazie per il tuo contributo!Iniziative positive come questa vanno segnalate, rese visibili e sopratutto VISSUTE!
      Se tu hai vissuto l’esperienza del volontariato (anche non solo per un giorno) e hai piacere, raccontacela… saremmo lieti di leggerla!!
      Per amore di cronaca, ti segnalo che il link al sito dell’iniziativa “volontari per un giorno” era presente nella seconda pagina dedicata all’articolo..
      Bene comunque che tu abbia integrato aggiungendolo in prima!
      Saluti

  • alessio ha detto:

    Gentilissima Valentina ti ringrazio per l’opportunità e per la visibilità che ci state dando!
    Ho visto i link! Segnalavo solo che quello relativo/diretto alle attivita era errato!
    E’ stata implementata una nuova sezione sul sito e quello corretto e’ quello che vi ho segnalato.
    Non sono (in questo caso) un volontario, ma colui che si occupa del sito http://www.volontariperungiorno.it per conto di Ciesservi Milano il centro servizi per il volontariato della provincia di Milano( http://www.ciessevi.org)
    Sono a disposizione per qualsiasi materiale/informazione relativa all’iniziativa in oggetto!
    Grazie mille e complimenti per il sito e per il vostro lavoro!!
    Grazie

Leave a Reply