Fotocopie a carico degli inserzionisti e non più degli studenti

By 15 Gennaio 2013 Curiosità, Magazine

Fotocopie a carico degli inserzionisti pubblicitari e non più degli studenti: è questa l’idea, che sta prendendo rapidamente piede, di una giovane start up romana nata nell’aprile 2012. Un locale messo a disposizione dall’Università, una macchina per fotocopiare, una tessera del costo di un euro, unica spesa a carico degli studenti, e sulle pagine fotocopiate la pubblicità dei marchi aderenti .

Sono questi gli elementi su cui si basa l’idea innovativa  di CopyCopy: la sperimentazione ha dato buoni frutti a nell’Università di Tor Vergata e si appresta ad estendersi ad altri atenei.

Fonte:  Repubblica

Leave a Reply