USA, trovano migliaia di dollari. Ma l'onestà li premia

di 26 Febbraio 2013Magazine, Storie

Carlos e Barbara Landeros, una coppia californiana che aveva deciso di fare una gita romantica a San Francisco, la sera di S. Valentino, per ammirare per il Golden Gate Bridge al tramonto, ha ritrovato nei pressi del ponte una borsa contenente una macchina fotografica, carte di credito e 11.000 dollari in contanti. I due hanno subito consegnato la borsa alla polizia di San Francisco che, grazie alle carte di credito, ha rintracciato il legittimo proprietario.

“All’inizio ero molto nervosa”, ha detto Barbara, “perché avrebbero potuto essere soldi provento dello spaccio di droga. E ho avuto paura”. La borsa, invece, apparteneva ad un turista cinese che era in visita a San Francisco e al suo ultimo giorno di vacanza prima di rientrare in patria. Il turista ha detto che il denaro non era tutto suo: a lui era stata affidata tutta “la cassa” del gruppo di turisti a cui apparteneva. Il turista, di nome Mark, era disperato per aver dimenticato la borsa, dopo aver scattato la foto-ricordo insieme al gruppo.

Mark, dopo aver recuperato la borsa presso la polizia, ha subito noleggiato un’auto per andare a ringraziare di persona Carlos e Barbara Landeros a Vallejo. Ma, non avendoli trovati in casa, li ha ringraziati telefonicamente ed ha spedito loro un assegno come ricompensa.

Fonte:  U.S. News

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.