La migliore app al mondo per smartphone è l’italiana Atooma. Sviluppata da quattro ragazzi di 27 anni di Roma, è stata premiata al Barcellona Word Congress dopo una selezione che ha coinvolto 1.400 concorrenti. L’applicazione Android nasce per personalizzare le funzioni del proprio smartphone in maniera intuitiva senza che sia necessario conoscere alcun codice di programmazione.

Fonte: La Repubblica

BuoneNotizie.it

BuoneNotizie.it

Dal 2001, BuoneNotizie.it raccoglie e pubblica notizie positive e costruttive per farvi riscoprire il piacere di informarvi. Scopri cos'è il giornalismo costruttivo

Vuoi diventare giornalista?

Sei un aspirante pubblicista, ma non hai ancora trovato editori disposti a pagare i tuoi articoli?

Scopri di più

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.