Apprendere attraverso il piacere, gli studi di David Linden

di 22 Marzo 2013Eventi, Magazine

Il “piacere” è la sua area di indagine che affronta però in termini scientifici. Neuroscienziato alla John Hopkins University School of Medicine di Baltimora, David Linden  sostiene che il piacere è fondamentale per l’apprendimento, come ben descrive nel suo bestseller The Compass of Pleasure.  “Per poter sopravvivere e trasmettere i nostri geni alle generazioni future abbiamo bisogno di trovare cose gratificanti”. Ogni tipo di piacere e gratificazione – negativo o positivo che sia – attiva nel cervello un circuito anatomicamente e biochimicamente definito e produce segnali neurali che convergono su un piccolo gruppo di aree cerebrali interconnesse conosciuto come Circuito del piacere prosencefalico mediale.

I nostri geni e i circuiti neuronali determinano la nostra predisposizione a certi comportamenti, ma il nostro cervello fortunatamente è plasmabile attraverso l’esperienza. Al Positive Business Forum, Linden presenterà in chiave divulgativa i risultati delle sue scoperte e una visione nuova sulle “dipendenze” e sulla loro cura. In quell’occasione ci sarà anche BuoneNotizie, che parteciperà all’evento portando i suoi studi e la sua esperienza.

UNISCITI A NOIScopri finalmente come informarti senza allarmismo, titoli strillanti e fake news!

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.