Giovani talenti, la storia di Nick D'Aloisio

By 27 Marzo 2013 Magazine, Storie

A 18 anni gli sono successe parecchie cose: è finito sulle principali testate del mondo ed ha attirato a sè le maggiori aziende del web. Merito di un lavoro che sta portando avanti da 3 anni. Questa è la storia di Nick D’Aloisio e della sua Summly, la ‘app’ alla quale lavora da quando aveva 15 anni. Yahoo si è accaparrato la genialità del ragazzo e oggi Nick è diventato milionario a 17 anni, dipendente del colosso e ancora studente a Londra.  La app è stata lanciata lo scorso anno: è sostanzialmente un aggregatore di notizie e informazioni sugli smartphone, acclamata anche da Apple, che l’ha riconosciuta come una delle migliori app per iPhone nel 2012.

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.