C'è qualcuno che non si  arreso al fatto che il Bronx fosse uno dei distretti più poveri d’America e che le speranze dei ragazzi che ci vivono fossero quasi nulle rispetto al domani. Quest'uomo da qualche anno sta provando a cambiare le cose: si tratta di Stephen Ritz, un insegnante di scienze del Bronx. Per dare vita alla sua battaglia di speranza Stephen ha creato infatti la Green Bronx Machine, un programma di urban farming che coinvolge gli studenti di scuole di ogni ordine e grado . . .

Questo contenuto è riservato agli iscritti!
Vuoi stare subito meglio leggendo buone notizie?

Gratis

0.00

Accesso gratuito

  • Accesso ai contenuti standard di BuoneNotizie.it
  • eBook integrale “Giornalismo Costruttivo
  • eBook “Quello che i media non ti hanno mai raccontato
  • Newsletter settimanale con le migliori buone notizie
  • SCONTO per i prossimi eventi LIVE

Registrati gratis ora!

AbbonamentoSe vuoi fare la differenza

4.97

al mese

  • Accesso a tutti i contenuti di BuoneNotizie.it
  • eBook integrale “Giornalismo Costruttivo
  • eBook “Quello che i media non ti hanno mai raccontato
  • Newsletter settimanale con le migliori buone notizie
  • SCONTO per i prossimi eventi LIVE

Abbonati subito