Roma, la scienza per grandi e piccini si insegna al parco

By 6 Settembre 2013 Eventi, Magazine

“Il divertimento della ricerca scientifica è anche trovare sempre altre frontiere da superare, costruire mezzi più potenti d’indagine, teorie più complesse, cercare sempre di progredire pur sapendo che probabilmente ci si avvicinerà sempre di più a comprendere la realtà, senza arrivare mai a capirla completamente”. Così diceva Margherita Hack in intervista.

A Roma esiste una realtà, un gruppo di giovani fisici e scienziati con la passione per l’ astronomia, per la fisica e per la biologia. Ma soprattutto per la divulgazione di questi temi. Un gruppo di persone che sanno diffondere l’idea di ricerca scientifica, sanno divertirsi e divertire spiegando le teorie più complesse grazie al gioco e all’esperimento pratico, per aiutare anche i più piccoli a provare a comprendere, insieme a loro, la realtà. Si tratta dell’Associazione Culturale ScienzImpresa che presenta, con il patrocinio del Parco Regionale dell’Appia Antica, una giornata dedicata alla Scienza nell’Area degli Acquedotti, sabato 7 Settembre 2013. “Scientific Park” è un appuntamento, appunto, per i più piccoli ed i più grandi.

Una giornata per tutti, per avvicinarsi alla Fisica, alla Biologia, all’Astronomia, all’Esplorazione Spaziale e a quei temi che, spesso, sembrano “non per tutti”, in modo semplice e divertente.

Per maggiori informazioni e programma: www.scienzimpresa.com

 

No Comments

  • zil ha detto:

    La nuova edizione di “Light” si terrà il 27 settembre, dalle 17 alla 1 di notte a al Planetario e Museo della Civiltà Romana dell’Eur a Roma e a Napoli alla Città della scienza. Il tema di Light 2013 sarà “What’s up with science” cioè “Che c’è di nuovo nella scienza”.

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.