L'unità d'Europa passa per la musica

di 13 Novembre 2013Cultura, Magazine
L’unità d’Europa passa per la musica

Si chiama Youplay ed è un nuovo social network dedicato alla musica e all’arte. L’idea è venuta a Nemo-Geie, il network di operatori europei della musica, in collaborazione con Casa Liguria e con il Museo del Risorgimento di Genova. La community permetterà l’iscrizione a concorsi europei negli ambiti, facilitandone ricerca e modalità.

Ma come funziona? L’iscrizione ai concorsi, uno per compositori ed uno per esecutori potrà essere perfezionata proprio su Youplay compilando l’apposito form entro il 15 gennaio. Sempre su Youplay, oltre che sul portale www.euplay.net, saranno inoltre forniti tutti i dettagli relativi ai seminari gratuiti tenuti a Varsavia, Genova ed Oxford da musicisti di calibro internazionale tra febbraio e maggio 2014. “L’obiettivo – ha spiegato Stefania Bertini, presidente di Nemo-Geie a Ivg – è quello di riunire competenze e realtà di ogni genere, operanti nel settore della musica, dell’arte e del turismo e diffondere eventi pluridisciplinari di carattere internazionale, dando risonanza anche ai bandi comunitari”.

Casa Liguria si occuperà di coordinare a Bruxelles l’evento conclusivo del progetto che vedrà la premiazione dei vincitori e l’esecuzione del brano europeo inedito che sarà eseguito davanti ai membri della Commissione Europea.

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.