Al supermercato, insieme alla spesa, prende… anche un ladro

By 20 Novembre 2013 Magazine, Storie
Come risparmiare al supermercato

Si reca al supermercato per fare acquisti e, insieme alla spesa, prende anche un ladro che era stato sorpreso a rubare prodotti tra gli scaffali.

Questo singolare episodio è avvenuto qualche giorno fa a Delebio, piccolo comune in provincia di Sondrio. Il protagonista è un militare della locale stazione dei Carabinieri che, libero dal servizio, si era recato al supermercato insieme al figlioletto per fare la spesa.

Mentre stava riempiendo il proprio carrello, il Carabiniere ha notato un uomo che era entrato nel supermercato portando con sé uno zaino e che si aggirava tra gli scaffali in modo piuttosto furtivo. Insospettito da quel modo di fare, il Carabiniere ha deciso di tenerlo d’occhio, nonostante fosse fuori sevizio, e così si è accorto che l’uomo stava nascondendo diversi prodotti elettronici e cosmetici all’interno dello zaino.

Essendo fuori servizio e, per giunta, in compagnia del figlio piccolo, ha chiamato i colleghi. I Carabinieri di Delebio sono subito arrivati al supermercato e sono riusciti a bloccare l’uomo, che nel frattempo aveva già superato “indenne” le casse del supermercato senza pagare i prodotti trafugati.

Mentre procedevano alla perquisizione dello zaino, i militari hanno trovato merce rubata per un valore complessivo di circa 200 euro. Ma non è tutto: con grande sorpresa, si è scoperto che l’uomo nascondeva nello zaino anche un coltello, alcuni grimaldelli e vari strumenti finalizzati allo scasso. Il ladro, quindi, è stato accusato di furto aggravato e tratto in arresto.

La decisione del Carabiniere di non intervenire direttamente, ma di avvertire i colleghi, quindi, si è rivelata molto saggia e responsabile. Una decisione che ha contribuito all’arresto del malvivente e che, al tempo stesso, ha salvaguardato l’incolumità di clienti e dipendenti del supermercato, oltre a quella del figlio.

Leave a Reply