Per voi, la nostra rassegna dei festival estate 2021 assolutamente da non perdere.

L’Italia è in zona bianca dal 21 giugno, al via dunque le vacanze estive da godersi in tutta la Penisola e all’estero. La stagione estiva quest’anno prevede diversi appuntamenti culturali, artistici e musicali ricchi di ospiti celebri e da non farsi scappare. Sebbene molti eventi siano slittati nel 2022, è evidente la differenza (in meglio) con lo sfortunato 2020. In questi mesi infatti, si assiste al ritorno di appuntamenti non più circoscritti come lo scorso anno, bensì di medie dimensioni. Posti limitati, mascherine, prenotazione obbligatoria e distanziamento sono ancora regole da rispettare. Partiamo dunque con un giro per l’Italia, attraverso i festival estate 2021 da non perdere:

Trentino-Alto Adige

In Trentino riparte il suggestivo appuntamento ad alta quota “I suoni delle Dolomiti”. Il primo festival estate 2021 che vi proponiamo avvicina musica e trekking in un cammino presso i parchi naturali delle Dolomiti. Dopo un’anteprima prevista il 15 luglio, il festival partirà coi primi appuntamenti ufficiali il 23 agosto e avrà conclusione il 24 settembre. I concerti saranno di musica classica, contemporanea e popolare con ospiti d’eccezione come Natalino Balasso, Daniele Silvestri, Gianluca Petrella, Danilo Rea ma anche quartetti e orchestre da camera internazionali.

Veneto

Torna il Lago Film Fest a Treviso nella sua XVII edizione. Presso il comune Revine Lago dal 23 luglio all’1 agosto si potrà godere – sia in riva al lago sia in streaming a casa propria – della rassegna cinematografica proposta dall’evento. L’iniziativa culturale punta sul cinema indipendente e sulla cosiddetta “creatività espansa”, ossia capace di spaziare tra arte, musica, cinema e ambiente.

Lombardia

Quest’anno è di ritorno la tanto attesa Estate Sforzesca, ogni sera dall’11 giugno al 7 settembre presso il Castello Sforzesco di Milano si potrà assistere a più di 80 concerti, spettacoli teatrali e appuntamenti con la danza. Sul fronte arte è imperdibile dal 21 luglio la mostra “Il corpo e l’anima, da Donatello a Michelangelo” che direttamente dal Museo del Louvre si trasferisce fino al 24 ottobre sempre presso il complesso milanese del XV secolo.

Piemonte

Spostandoci a Torino, invece, appuntamento imperdibile è il Ginzburg Park Festival appena inaugurato e aperto fino al 31 luglio presso i Giardini Ginzburg. Si assisterà a 40 giorni non stop di spettacoli musicali dal vivo con band indie e non, appuntamenti con la cultura e la filosofia. L’area che lo accoglie sarà riqualificata con un programma culturale e di aggregazione, grazie alla sostenibilità dei promotori composti dall’Associazione Orfeo.

Emilia-Romagna

La rassegna festival estate 2021 ci porta adesso a Ferrara per segnalarvi il tanto atteso Ferrara Buskers Festival, ossia la manifestazione internazionale numero uno di artisti di strada. Giunto alla XXXIV edizione, il festival si svolgerà dal 25 al 29 agosto presso il Parco Massari situato al centro storico e composto da 4 ettari di verde. Entroterre Festival inaugurato il 24 giugno, invece, sarà distribuito su quasi tutto il territorio regionale e consterà di diversi appuntamenti musicali tra jazz, blues, musica della tradizione afro-africana e infine musica cantica, classica e contemporanea.

Toscana

A Firenze e atteso il 14 luglio il Musart Festival presso la rinascimentale piazza della Santissima Annunziata. Appuntamento imperdibile per gli appassionati di musica e di danza che si chiuderà il 27 luglio e che prevede la partecipazione di artisti di prim’ordine come Edoardo Bennato, Roberto Bolle, Luka Šulić, Stefano Bollani, Niccolò Fabi, Fiorella Mannoia, Enrico Pieranunzi e Vinicio Capossela.

Lazio

Presso il maestoso museo MAXXI (Museo nazionale delle arti del XXI secolo) di Roma, progettato da Zaha Hadid, l’estate è all’insegna di arte, musica, architettura, letteratura, cinema e filosofia. Già inaugurato lo scorso 10 giugno e aperto fino a settembre è il programma Estate al MAXXI 2021 che accoglierà celebrità del mondo dell’arte contemporanea e culturale del calibro di Marina Abramović, Slavoj Žižek, Vasco Brondi, Jhumpa Lahiri, Francesco Vezzoli, Sandro Veronesi, Luca Barbarossa, Valerio Magrelli e Levante.

Molise

Fra Campobasso, Montagano e Pietrabbondante dal 24 al 27 giugno si svolgerà la prima edizione di Molichrom, il primo festival internazionale in Italia sulla fotografia nomade che prevede mostre, incontri, installazioni, workshop. Gli ospiti che accoglierà saranno artisti nazionali ed internazionali come Joel Lawrence Nomads, Augusto Pieroni, Giuseppe Nucci, Salvatore Belvedere e molti altri.

Puglia

A Lecce riprende il festival internazionale Classiche Forme dedicato alla musica da camera. Quest’anno alla V edizione, l’appuntamento musicale sarà inaugurato il 18 luglio e si concluderà il 24 luglio. Saranno presenti musicisti da tutto il mondo e sarà arricchito dalla presenza del direttore d’orchestra e compositore Marcello Panni.

Sicilia

Nell’isola ripartirà il festival Images Gibellina dedicato all’arte contemporanea. La sua III edizione si inaugurerà il 30 luglio e durerà sino al 29 agosto. Il programma godrà di un sistema open space e site specific, ossia si potranno visitare le mostre all’aperto e vi saranno installazioni artistiche realizzate appositamente per il festival. Le opere saranno firmate da volti noti dello scenario artistico e fotografico come Bruce Gilden, Francesco Jodice, Maurizio Galiberti ed altri. Presso la città d’arte di Gibellina in questa occasione si realizzeranno anche talk sull’arte e sulla fotografia nazionali e internazionali. L’organizzazione dell’evento è dell’Associazione culturale On Image e della Biennale svizzera Images Vevey. Il festival è promosso e sostenuto dalla nuova  Direzione Generale Creatività Contemporanea del Ministero della Cultura.

Leggi anche:

Vacanze in Italia e Green Pass, le regole per gli spostamenti

‘FOR Working’: un progetto made in Italy

Le città del futuro: alberi e spazi verdi

 

 

ISCRIVITI SUBITO ALLA NEWSLETTER e RICEVI L'ESTRATTO GRATUITO del primo libro mai scritto in Italia sul Giornalismo Costruttivo!