Arriva sul mercato Usa il primo 'Googlefonino'

di 25 Settembre 2008Innovazione

Bisognerà aspettare fino al 2009 per vederlo nei negozi in Italia, mentre il lancio negli Usa è stato fissato per il 22 ottobre prossimo. Unica eccezione del vecchio continente il Regno Unito, dove arriverà sul mercato a novembre: stiamo parlando del primo “googlefonino”, il cellulare con al suo interno il sistema operativo creato da Google e chiamato Android, che dopo tanti annunci e smentite, discussioni sui blog e polveroni on line, arriva sul mercato. G1, questo il nome del nuovo dispositivo, sarà messo in commercio dall’operatore telefonico T-Mobile, in collaborazione con il costruttore di dispositivi mobili HTC.

Tra le caratteristiche tecniche G1 annovera una connettività HSDPA, WI-FI e EDGE, è dotato di schermo touchscreen scorrevole che nasconde una tastiera in formato Qwerty. Il sistema è completamente personalizzabile dall’utente con una combinazione possibile tra migliaia di comandi. E per gestire il telefono con una mano sola, è prevista una trackball alla base del dispositivo. Immancabile anche la fotocamera provvista di zoom e sensore da 3.1 megapixel. Inoltre, è stato inserito un modulo per la navigazione satellitare assistita, AGPS, per essere utilizzato in combinazione con Google Maps, visualizzando così i percorsi anche tramite le immagini satellitari. Con il programma StreetLive integrato sarà invece possibile visualizzare il panorama a livello stradale e, attraverso la bussola di cui è corredato, spostando il telefono si sposta automaticamente l’immagine visualizzata sullo schermo.

G1 promette già di essere il nuovo telefonino, pardon, “googlefonino” delle meraviglie hi-tech.

UNISCITI A NOIScopri finalmente come informarti senza allarmismo, titoli strillanti e fake news!

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.