Il nome è in inglese e in inglese sono anche buona parte del sito e della pagina facebook,  ma per una volta la scelta non è casuale, né dettata dalla moda. “Find your Italy”, si affaccia infatti sul panorama delle startup attive nel settore turistico con una mission ben precisa: offrire ai turisti stranieri un’immagine del Bel Paese che prescinda da scontati scenari da cartolina. E nel contempo, incrementare e diversificare l’offerta di mete in modo tale da contribuire alla destagionalizzazione dei flussi turistici.

Pasta, pizza e mandolino: che si voglia o no, è questo il ritornello preferito del . . .

Questo contenuto è riservato agli iscritti!
Vuoi stare subito meglio leggendo buone notizie?

Gratis

0.00

Accesso gratuito

  • Accesso ai contenuti standard di BuoneNotizie.it
  • eBook integrale “Giornalismo Costruttivo
  • eBook “Quello che i media non ti hanno mai raccontato
  • Newsletter settimanale con le migliori buone notizie
  • SCONTO per i prossimi eventi LIVE

Registrati gratis ora!

AbbonamentoSe vuoi fare la differenza

4.97

al mese

  • Accesso a tutti i contenuti di BuoneNotizie.it
  • eBook integrale “Giornalismo Costruttivo
  • eBook “Quello che i media non ti hanno mai raccontato
  • Newsletter settimanale con le migliori buone notizie
  • SCONTO per i prossimi eventi LIVE

Abbonati subito