Le frontiere si stanno trasformando di nuovo in muri. Il filo spinato adesso traccia e blocca strade che dovrebbero condurre a mondi nuovi. Un punto d’arrivo che per molti non arriva. Che sfuma troppo spesso anche prima della partenza, in mare.Con la più imponente crisi migratoria della storia in atto, il momento migliore per riflettere sul tema del viaggio è ora. Perché il viaggio non è il luogo, il posto. Il viaggio non è un punto d’arrivo, è tutto quello che c’è prima, durante e dopo: un’esperienza. Cento e più storie di viaggio, verranno raccontate nel corso di diversi festival: aprono i battenti il Festival della Letteratura di Viaggio a Roma, Immagimondo a Lecco, il Festival del Viaggiatore ad Asolo, Detour a Padova, Slow Travel Fest.

Condividi su:
Avatar photo

BuoneNotizie.it

Dal 2001, BuoneNotizie.it raccoglie e pubblica notizie positive e costruttive per farti riscoprire il piacere di essere informati. Crea la tua dieta mediatica e scopri cos'è il giornalismo costruttivo.

Riscopri anche tu il piacere di informarti!

Il tuo supporto aiuta a proteggere la nostra indipendenza consentendoci di continuare a fare un giornalismo di qualità aperto a tutti.

Sostienici