Al Sud solo il 32,2% delle donne ha un lavoro, un deficit che grava sull'intera economia del Paese. Quali, le soluzioni?

In Italia il divario di genere sui tassi di occupazione rimane tra i più alti in Europa. A febbraio 2020 la direttrice Istat Linda Laura Sabbadini dibatteva alla Camera dei Deputati su come al Sud i livelli di occupazione femminile fossero gli stessi di quelli degli anni ’70. In stato di crisi da pandemia, la situazione sembra ancora più complessa. Eppure le risposte al problema della . . .

Questo contenuto è riservato agli iscritti!
Vuoi stare subito meglio leggendo buone notizie?

Gratis

0.00

Accesso gratuito

  • Accesso ai contenuti standard di BuoneNotizie.it
  • eBook integrale “Giornalismo Costruttivo
  • eBook “Quello che i media non ti hanno mai raccontato
  • Newsletter settimanale con le migliori buone notizie
  • SCONTO per i prossimi eventi LIVE

Registrati gratis ora!

AbbonamentoSe vuoi fare la differenza

4.97

al mese

  • Accesso a tutti i contenuti di BuoneNotizie.it
  • eBook integrale “Giornalismo Costruttivo
  • eBook “Quello che i media non ti hanno mai raccontato
  • Newsletter settimanale con le migliori buone notizie
  • SCONTO per i prossimi eventi LIVE

Abbonati subito