Dalla ricerca italiana una cura per sconfiggere il Parkinson

Da uno studio dell’Istituto Scientifico Universitario San Raffaele di Milano pubblicato sulla rivista Nature, sembrerebbe possibile generare in laboratorio i neuroni che il Parkinson distrugge per porre rimedio ai conseguenti danni cerebrali e combattere la malattia partendo da cellule adulte della pelle che vengono trasformate in neuroni senza il passaggio per la fase di cellula staminale.

Gli scienziati sostengono che i neuroni in questione, i neuroni dopaminergici e la dopamina, il neurotrasmettitore da loro prodotto, possono essere generati dal paziente stesso in tempi brevi e senza nessun rischio di tumori.

Ulteriori studi confermeranno se questo tipo di neuroni potranno essere effettivamente impiegati in questo modo.

BuoneNotizie.it

About BuoneNotizie.it

BuoneNotizie nasce nell'ottobre del 2001, inizialmente con il dominio .net. Da allora sono stati pubblicati oltre 8.000 articoli grazie al contributo gratuito di oltre 1.500 utenti, di cui alcuni sono diventati giornalisti pubblicisti grazie allo stage remunerato annesso al percorso di formazione dell'Associazione Italiana Giornalismo Costruttivo per diventare giornalista pubblicista.

No Comments

  • Paolo ha detto:

    La notizia è molto bella, essendo io stesso portatore di questa di questa malattia. Vi sarei molto riconosciente se mi potreste farmi sapere notizie più dettagliate un saluto a tutti Paolo.

  • laura ha detto:

    notizia bellissima,ho sempre sperato nella ricerca e se questa verrà confermata,mi auguro che tutti noi che soffriamo di questa malattia ne potremo usufruire un saluto laura

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.