Un corso gratuito sulla felicità per educare al benessere

By 30 Marzo 2012 Benessere

“Tutti possono essere felici”: è questa la filosofia che sta alla base di un corso gratuito sulla felicità, che partirà a Milano ai primi di maggio. L’iniziativa, che fa parte di un progetto di ricerca scientifica sull’educazione alla salute e al benessere, inizierà a maggio con un primo incontro all’Università Bicocca di Milano e si concluderà a novembre 2012. 

Il progetto-pilota sulla felicità – curato dalla “Fondazione Holiversity onlus” e monitorato dall’Università di Milano Bicocca e dall’Università di Siena – contempla un metodo semplice ed efficace per superare gli ostacoli che impediscono alle persone di essere felici. Il metodo verrà testato su alcuni volontari disponibili a dedicare un po’ del loro tempo a questo programma di ricerca scientifica finalizzato alla felicità, alla salute e al benessere. Per diventare individui più sani, consapevoli e felici e per una società più ecologica, pacifica ed etica.

Holiversity (che sta per “Holistic University) è una Fondazione scientifica con sede legale a Firenze, fondata e presieduta dal Professor Enrico Cheli ed incentrata sulla visione olistica e sistemica dell’essere umano, della società e della natura. Organizza e promuove ricerche scientifiche, master e convegni in collaborazione con istituti scientifici, università, scienziati ed esperti di fama internazionale (tra i quali Ervin Laszlo, Paul H. Ray, Gabriele La Porta e Nitamo Montecucco).

La Fondazione “attraverso lo sviluppo e la diffusione delle scienze, delle metodologie e discipline olistiche, si propone di aiutare gli individui a conseguire più elevati livelli di consapevolezza, salute, qualità della vita e felicità, e – parallelamente – di stimolare le istituzioni e la società civile ad una maggiore sensibilità per i valori della pace, dell’ecologia, dello sviluppo sostenibile, dell’economia etica, dell’equità sociale”.

I requisiti richiesti per poter partecipare al corso gratuito sono “età compresa tra 25 e 85 anni” e “motivazione a lavorare sulla felicità”. L’impegno richiesto ai partecipanti è la disponibilità per 2 incontri di una giornata e 3 incontri di mezza giornata (circa 3 ore l’una) – ad esclusione del periodo estivo che va dal 15 luglio al 15 settembre.

L’iniziativa ha finalità scientifiche e, pertanto, sarà richiesto a tutti partecipanti di compilare alcuni test e questionari predisposti dalle due Università di Milano e Siena, per monitorare l’andamento dello stato di benessere psicofisico e verificare l’efficacia del metodo stesso. Le domande di partecipazione al corso dovranno pervenire a Holversity entro e non oltre il 24 Aprile 2012.

Per presentare domanda di partecipazione, scrivere a happiness@holiversity.it oppure telefonare allo 02 -26990363 (dalle ore 9,00 alle ore 13,00).

 

Argomenti correlati:

Nasce in Sardegna l’Università della Felicità

Assessorato alla Felicità istituito a Ceregnano (Rovigo)

 

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.