Camminare fa risparmiare tutto il Sistema Sanitario nazionale

di 13 Novembre 2012Benessere

Percorsi pedonali in 32 città italiane per muoversi a piedi e rimanere in salute. Si chiama “Città per camminare” ed è il primo progetto che permette agli abitanti del Belpaese di muoversi, praticamente a costo zero, in centri urbani a misura d’uomo. L’obiettivo è rendere meno sedentario l’italiano medio, visto che la crisi economica ha costretto il 40% dei nostri connazionali all’inattività e che il 20% delle famiglie, per lo stesso motivo, non riesce ad iscrivere un figlio a società sportive.  

L’iniziativa, patrocinata dalla Presidenza del Consiglio, dal Ministero della Salute, dal Senato della Repubblica e dal Comitato olimpico nazionale italiano, è stata presentata a Roma. Hanno partecipato campioni dello sport come Nino Benvenuti e Dino Zoff.

Si va da tracciati urbani e turistici dedicati alla visita dei centri storici, a proposte naturalistiche e ambientali. “Non servono prestazioni da campione – ricorda Maurizio Damilano, campione olimpico di marcia a Mosca ’80 e attuale presidente della “Scuola del cammino” per essere in salute è sufficiente spostarsi a piedi”.

Anche secondo

UNISCITI A NOIScopri finalmente come informarti senza allarmismo, titoli strillati e fake news!

Pagine: 1 2

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.