Mit Boston: cerotto contenente il primo vaccino con tratto di DNA

L’Istituto di Tecnologia del Massachusetts (Mit) di Boston ha realizzato il primo vaccino contenente un tratto di Dna. Al contrario dei vaccini  classici non contiene virus o batteri depotenziati ma tratti di DNA in cui sono ‘immagazzinate’ le istruzioni per combattere la malattia. Materialmente, si tratta di un cerotto più facilmente trasportabile e che non richiede refrigerazione. Caratteristiche che potrebbero facilitarne l’uso nei Paesi in via di sviluppo.

Fonte: Ansa.

Leave a Reply