Emilia Romagna, fondi per strutture sanitarie. Maggior accoglienza e funzionalità

By 15 Febbraio 2013 Benessere, In evidenza

Un finanziamento di oltre 3 milioni e 600mila euro che permetterà la ristrutturazione dei reparti di Geriatria e Lungodegenza di Imola e il completamento della Casa della Salute di Castel San Pietro. Ottime notizie per l’Ausl, che riceverà parte dei 150 milioni in arrivo nelle casse della Regione grazie alla firma dell’accordo di ‘programma integrativo’ di investimenti in sanità.
L’intervento dell’Ospedale di Imola consisterà nel rifacimento impiantistico e nella ridistribuzione degli spazi, che permetteranno di avere la gran parte delle stanze di degenza a due letti con bagno dedicato, oltre che a garantire spazi di lavoro più funzionali per gli operatori. A Castello invece proseguirà la manutenzione edile ed impiantistica della struttura, che permetterà di completare in gran parte il progetto della Casa della Salute.

Fonte: Il Resto del Carlino

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.