Belgio, il divieto di fumo positivo per la salute dei neonati

di 17 Febbraio 2013Benessere

Una ricerca condotta in Belgio dimostra come dall’introduzione progressiva del divieto di fumo, prima nei luoghi di lavoro e successivamente nei bar e ristoranti, abbia contribuito alla diminuzione dei parti prematuri. La ricerca condotta sui dati di 600mila nascite ha individuato un calo del 3% dei bambini nati prima dei nove mesi.

Fonte: Ansa

UNISCITI A NOIScopri finalmente come informarti senza allarmismo, titoli strillati e fake news!

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.