Pensiero creativo, fiorisce a contatto con la natura

Camminare in montagna o comunque essere immersi nella natura per qualche giorno aiuta il cervello a ricaricarsi e ritrovare creatività e capacità di agire in multitasking sopratutto se si dice addio per un breve periodo a smart phone,  computer e tablet. E’ il risultato di una ricerca condotta negli Stati Uniti: gli scienziati hanno misurato le capacità di pensiero creativo in un gruppo di persone prima e dopo la ‘pausa’  nella natura. Le capacità di pensiero creativo, al loro ritorno, erano aumentate sino al 50%.

Fonte: Ansa

Attiva la tua membership e ricevi buone notizie ogni settimana!Non perderti questa Offerta Limitata (solo per i primi 100)
  • Newsletter settimanale
  • Sconti sui prossimi eventi live
  • eBook gratuiti

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ISCRIVITI SUBITO ALLA NEWSLETTER e RICEVI L'ESTRATTO GRATUITO del primo libro mai scritto in Italia sul Giornalismo Costruttivo!