Primi passi di Biopool, la banca dati delle biopsie

Biopool, la rete virtuale di biobanche di diversi paesi europei, muove i suoi primi passi. Finanziata dall’Ue funziona come un motore di ricerca pensato per facilitare lo scambio e la condivisione di dati tra medici e ricercatori anche di paesi diversi. In questo modo si dovrebbero accelerare le diagnosi di tumori, soprattutto per quanto riguarda quelli più rari.

Fonte: Il Fatto quotidiano

Leave a Reply