Io comincio bene… mangiando!

Non solo ottimismo di prima mattina, ma anche il giusto cibo in corpo. Dopo che una ricerca ha mostrato che 7milioni di italiani saltano la colazione e che molti giovani la fanno al volo con una merendina davanti al pc, l’Associazione delle Industrie del Dolce e della Pasta Italiane (Aidepi) ha lanciato la campagna “Io comincio bene” che tra blog e social network mira a dare consigli utili per la salute partendo proprio dal primo pasto della giornata.

“La prima colazione, al pari di pranzo e cena, è un pasto a tutti gli effetti: saltarla vuol dire rinunciare a uno dei momenti cardine del nostro piano alimentare giornaliero… e partire in riserva. Consumata regolarmente, all’interno di una dieta sana ed equilibrata, influisce positivamente sullo stile di vita e contribuisce a migliorare, a ogni età, lo stato di salute, riducendo il rischio di sovrappeso e obesità” fanno sapere i creatori della campagna che hanno creato un vero e proprio decalogo di consigli per un mattino pieno di energia.

Ma se qualcuno ha dimenticato le buone abitudini, altri invece ne hanno fatto tesoro e migliorate: infatti la stessa ricerca ha dimostrato come  35 milioni d’italiani considerino il momento della prima colazione “estremamente piacevole”. Cresce il numero di coloro che fanno colazione regolarmente (dal 79% all’84%) e cresce l’attenzione alle caratteristiche dei cibi (il 44% si dichiara molto interessato ai prodotti “salutistici”, ipocalorici, con ridotte quantità di grassi).

 

Leave a Reply