In un'epoca in cui le fake news sul coronavirus sono all'ordine del giorno, la percezione dell'opinione pubblica è più che mai distorta.

Da mesi stiamo vivendo un'emergenza globale. Un'emergenza la cui pericolosità viene continuamente e pericolosamente ampliata dalla proliferazione di fake news sul coronavirus, le quali non fanno altro che creare confusione, panico generale e sfiducia verso le informazioni mediche verificate. Un problema a cui le istituzioni, politiche e non, stanno provando a trovare una soluzione. Un problema non solo italiano, bensì tanto globale quanto la pandemia stessa.

Questo contenuto è riservato agli iscritti!
Vuoi stare subito meglio leggendo buone notizie?

Gratis

0.00

Accesso gratuito

  • Accesso ai contenuti standard di BuoneNotizie.it
  • eBook integrale “Giornalismo Costruttivo
  • eBook “Quello che i media non ti hanno mai raccontato
  • Newsletter settimanale con le migliori buone notizie
  • SCONTO per i prossimi eventi LIVE

Registrati gratis ora!

AbbonamentoSe vuoi fare la differenza

4.97

al mese

  • Accesso a tutti i contenuti di BuoneNotizie.it
  • eBook integrale “Giornalismo Costruttivo
  • eBook “Quello che i media non ti hanno mai raccontato
  • Newsletter settimanale con le migliori buone notizie
  • SCONTO per i prossimi eventi LIVE

Abbonati subito