Anche nei cantieri edili arriva la raccolta differenziata. Si chiama ''demolizione selettiva'' ed è il frutto del lavoro di una task-force voluta dalla Regione Veneto, con l'obiettivo di ridurre la produzione dei rifiuti (anche speciali) e favorire l'ottimizzazione del recupero dei materiali edili, degli imballaggi e del materiale proveniente dagli scavi . . .

Registrati gratis per continuare a leggere questo articolo...

Registrati gratis ora!

L’informazione può essere pericolosa

Per questo al giornalismo della paura, preferiamo quello delle soluzioni.