Le Isole Cook, nel Pacifico meridionale, hanno istituito nelle loro acque territoriali un vero e proprio “santuario degli squali”, il più grande al mondo. La catena di Isole  ha proclamato un santuario di 1,9 milioni di kmq, contiguo a quello stabilito dalla vicina Polinesia francese.

Si realizza così un’area protetta per i grandi predatori, in cui sono proibiti la pesca, il possesso e la vendita di prodotti di squali, che arriva in totale a 6,7 milioni di kmq, quasi la grandezza dell’intera Australia.

Fonte:  ANSA

BuoneNotizie.it

BuoneNotizie.it

Dal 2001, BuoneNotizie.it raccoglie e pubblica notizie positive e costruttive per farvi riscoprire il piacere di informarvi. Scopri cos'è il giornalismo costruttivo

Vuoi diventare giornalista?

Sei un aspirante pubblicista, ma non hai ancora trovato editori disposti a pagare i tuoi articoli?

Scopri di più

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.