Cittadina americana mette al bando le bottiglie d'acqua in plastica

La cittadina statunitense di Concord (Massachusetts) è la prima al mondo ad aver vietato la commercializzazione delle bottiglie d’acqua in plastica su tutto il territorio municipale. Dal 1 gennaio 2013, infatti, la vendita delle bottigliette in plastica è assolutamente vietata, pena una multa pari a 50 dollari. Pare che l’idea non sia dell’amministrazione comunale, bensì di una cittadina di 84 anni di nome Jean Hill.

Fonte:  Valori

Attiva la tua membership e ricevi buone notizie ogni settimana!Non perderti questa Offerta Limitata (solo per i primi 100)
  • Newsletter settimanale
  • Sconti sui prossimi eventi live
  • eBook gratuiti

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ISCRIVITI SUBITO ALLA NEWSLETTER e RICEVI L'ESTRATTO GRATUITO del primo libro mai scritto in Italia sul Giornalismo Costruttivo!