Il Comune di Bari sconta del 60% la Tarsu (Tassa asporto rifiuti solidi urbani) agli alberghi della città, grazie alle cifre record di raccolta differenziata raggiunte dalle strutture ricettive.

La differenziata, infatti, è arrivata 65% per cento per le strutture alberghiere con ristorante e al 60% per quelle senza. Lo sconto sulla bolletta è previsto dalle agevolazioni adottate dal Comune per incentivare la differenziata.

Fonte:  Associazione Comuni Virtuosi

Registrati gratis per continuare a leggere questo articolo...

Registrati gratis ora!

L’informazione può essere pericolosa

Per questo al giornalismo della paura, preferiamo quello delle soluzioni.