L'ultimo Rapporto di Legambiente, ha diffuso oggi i dati sull’inquinamento dei centri cittadini in Italia e circa la metà delle città italiane ha sforato nel 2012 le soglie-limite di Pm10 nell’aria imposte dalla legge.

Ma, secondo la Codacons, per gli abitanti delle queste città inquinate, esiste una buona notizia: i cittadini costretti a respirare aria malsana possono richiedere 2.000 euro di risarcimento danni attraverso l’apposita azione lanciata dal Codacons sul sito www.codacons.it

Fonte:  La Stampa

Registrati gratis per continuare a leggere questo articolo...

Registrati gratis ora!

L’informazione può essere pericolosa

Per questo al giornalismo della paura, preferiamo quello delle soluzioni.