La città di Milano ha reso disponibili oltre 500.000 euro di incentivi per l’acquisto di taxi a basse emissioni di CO2: una svolta verso una mobilità sempre più sostenibile. Il nuovo provvedimento è destinato, in particolare, a chi intende sostituire il proprio taxi con un mezzo appartenente alle categorie euro 5 o superiori e che si applicherà a tutti i veicoli immatricolati tra il 1° gennaio e il 31 dicembre 2013. Nella fattispecie, gli incentivi pari a 500.000 euro riguardano le auto a metano, a Gpl e a trazione ibrida elettrica - con doppia alimentazione . . .

Questo contenuto è riservato agli iscritti!
Vuoi stare subito meglio leggendo buone notizie?

Gratis

0.00

Accesso gratuito

  • Accesso ai contenuti standard di BuoneNotizie.it
  • eBook integrale “Giornalismo Costruttivo
  • eBook “Quello che i media non ti hanno mai raccontato
  • Newsletter settimanale con le migliori buone notizie
  • SCONTO per i prossimi eventi LIVE

Registrati gratis ora!

AbbonamentoSe vuoi fare la differenza

4.97

al mese

  • Accesso a tutti i contenuti di BuoneNotizie.it
  • eBook integrale “Giornalismo Costruttivo
  • eBook “Quello che i media non ti hanno mai raccontato
  • Newsletter settimanale con le migliori buone notizie
  • SCONTO per i prossimi eventi LIVE

Abbonati subito