Milioni di persone in Perù non hanno accesso a servizi di acqua potabile e di depurazione. Ma Abel Cruz Gutiérrez ha una soluzione. Gutiérrez, presidente dell'associazione "Peruviani senza acqua", utilizza un ingegnoso sistema di reti per rendere l'acqua accessibile ai residenti a basso reddito dei quartieri di Lima. Le reti assomigliano a grandi vele rettangolari che intrappolano le finissime gocce d'acqua dalle nuvole. Sono installate lungo le pendici della costa del Perù e sono collegate a tubi che raccolgono l'acqua per i serbatoi di stoccaggio più grandi. I residenti possono quindi utilizzare questa acqua . . .

Questo contenuto è riservato agli iscritti!
Vuoi stare subito meglio leggendo buone notizie?

Gratis

0.00

Accesso gratuito

  • Accesso ai contenuti standard di BuoneNotizie.it
  • eBook integrale “Giornalismo Costruttivo
  • eBook “Quello che i media non ti hanno mai raccontato
  • Newsletter settimanale con le migliori buone notizie
  • SCONTO per i prossimi eventi LIVE

Registrati gratis ora!

AbbonamentoSe vuoi fare la differenza

4.97

al mese

  • Accesso a tutti i contenuti di BuoneNotizie.it
  • eBook integrale “Giornalismo Costruttivo
  • eBook “Quello che i media non ti hanno mai raccontato
  • Newsletter settimanale con le migliori buone notizie
  • SCONTO per i prossimi eventi LIVE

Abbonati subito