Consegnato il premio 'L'Altropallone 2007' a Rino Gattuso

By 11 Gennaio 2008 aprile 26th, 2018 Sport

Giovedì 10 gennaio 2008, nella sala Affreschi della Provincia di Milano, organizzato dall’Associazione “L’Altropallone”, con il Patrocinio della provincia di Milano, si è tenuto l’annuale e tradizionale appuntamento della consegna del premio “L’Altropallone”, riconoscimento che viene dato ogni anno, a chi si è distinto nel mondo dello sport per azioni di solidarietà e in ambito sociale, soprattutto a favore e tutela del mondo dell’infanzia e dell’adolescenza. Il riconoscimento si contrappone al “Pallone d’oro” e vuole essere un segno e un segnale per uno sport equo e solidale per tutti, senza frontiere e barriere, inteso come momento di intercultura e di integrazione.

La persona a cui è stato dato il riconoscimento, e senza dubbio rappresenta questo significato, è “Rino Ringhio Gattuso”. In lui, è doveroso dire, si vedono la figura di calciatore e di uomo generoso e solidale sia sul campo che fuori, semplice, coraggioso e che dà l’anima e il cuore, essendo senza dubbio un esempio per i giovani.

Attraverso la sua Associazione sostiene e aiuta i ragazzi e i giovani meno fortunati di lui nel suo paese natio, Corigliano, permettendogli di fare sport, intendendolo come momento di aggregazione e crescita educativa e sociale. Queste sono state le motivazioni lette dai relatori che sono intervenuti: Gianni Mura, Presidente della Giuria, Irma Dioli, Assessora alla Pace Partecipazione Politiche giovanili e Sport della provincia di Milano, Milly Moratti, madrina del premio, Michele Papagna, Coordinatore e Responsabile dell’Associazione “L’Altropallone”. Rino Gattuso, intervistato da reporter e stampa, nel suo discorso ha ricordato che la possibilità di praticare lo sport, come diritto e bene comune, va data a tutti.

Leave a Reply