Italia, turismo: valore economico da 230 miliardi di euro

By 21 Luglio 2020 Luglio 27th, 2020 Cultura, Economia, Viaggi
Vacanze al mare in Italia. Otranto (Puglia)

Numeri da capogiro per il turismo italiano considerato una fonte inesauribile di ricchezza dal valore inestimabile

 

In Italia, secondo l’European Commision e gli Uffici Studi ENIT, il 13% del PIL nazionale è rappresentato dal turismo (dati 2018). Si tratta di una vera e propria “economia del turismo” con un valore di 230 miliardi di euro in grado di occupare 15 italiani su 100.

Il Made in Italy è da sempre un vero e proprio brand fatto di esperienza, successo, lusso, enogastronomia, bellezza, moda, paesaggi. Tanti piccoli grandi tasselli che costituiscono un mosaico unico al mondo. Un brand si, ma anche un prodotto finanziario quello del turismo italiano che si vende da se ma che, allo stesso tempo, ha il compito di puntare sull’innovazione, anche digitale per dare una forte spinta al vantaggio competitivo .

Sapori, profumi, scorci mozzafiato aspettano solo di essere vissuti dai quanti scriveranno il nome Italia sulla propria agenda delle vacanze perché viaggiare in Italia è un vero e proprio investimento di emozioni, qualità, sostenibilità.

Un impatto economico, quello del settore turistico, non indifferente che passa, metaforicamente parlando, da quella Banca del Turismo che conta 7.915 comuni d’Italia, 3 milioni e mezzo di addetti ai lavori, 60 milioni di italiani possibili compratori, 741 milioni di europei e 7,5 miliardi di abitanti sul pianeta.

Semplicità è la parola chiave per ridisegnare il futuro economico italiano.

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.