Warning: array_key_exists() expects parameter 2 to be array, null given in /web/htdocs/www.buonenotizie.it/home/wp-content/themes/salient-child/single.php on line 19

E' partito il Trenoverde, convoglio ecologico a favore dell'ambiente

50 giorni di viaggio, 10 tappe, 1500 ore di analisi in difesa dell’ambiente e dei cittadini. E’ il programma del convoglio ecologico promosso da Legambiente e Trenitalia, iniziativa giunta quest’anno alla sua 16ma edizione. Il Treno Verde è partito lo scorso 5 febbraio dalla stazione centrale di Palermo, per proseguire verso Napoli, Foggia, Pescara, Roma, Grosseto, La Spezia, Milano, Verona e Trento. Gli obiettivi principali del viaggio saranno quelli mantenere viva l’attenzione al problema dell’inquinamento atmosferico ed acustico, monitorandone i livelli, e incentivare il dialogo con le amministrazioni locali per studiare soluzioni che migliorino la mobilità e la qualità della vita dei cittadini, sensibilizzare l’opinione pubblica sull’impatto dell’inquinamento sulla salute.
Il Treno Verde non è solo una stazione mobile di monitoraggio, ma soprattutto una mostra itinerante. Seguendo il filo conduttore del “Pensare globalmente, agire localmente”, le quattro carrozze sono allestite con pannelli, giochi e filmati. La carrozza dedicata al “pensare globalmente” presenta i maggiori problemi ambientali del pianeta, dall’inquinamento dell’aria e dell’acqua ai mutamenti climatici, e propone alcune soluzioni possibili per bloccarli. Nel vagone dedicato all'”agire localmente”, si dimostra come alcuni piccoli accorgimenti della vita quotidiana possano incidere su grandi problemi. Dal “teatrino di CO2” vengono invece fornite tante spiegazioni e tanti consigli pratici per ridurre i consumi domestici e risparmiare sugli sprechi energetici, con la presentazione di “oggetti” d’uso domestico che se installati si traducono in notevoli risparmi energetici, che si traduce anche in bollette più “leggere”, e meno inquinamento, il tutto senza rinunce. E molto altro su salute, mobilità, traffico, trasporti, inquinamento elettromagnetico. E poiché il 2004 è l’anno internazionale dell’energia, Treno Verde fornisce informazioni sulla legislazione antismog e contribuisce al dibattito sul tema energetico, specialmente riguardo le risorse rinnovabili e sull’energia alternativa.

Lascia un commento